Chi Siamo

Informazioni sulla C.N.E.

La Confederazione Nazionale Esercenti (C.N.E.),  è nata per iniziativa di un gruppo di donne imprenditrici - rappresentanti di numerosissime colleghe presenti in tutte le regioni italiane ed operanti nei 9  macrosettori produttivi e nel mondo delle professioni intellettuali – che si sono unite per creare una organizzazione sindacale datoriale capace di rappresentare adeguatamente in particolare le micro, piccole e medie imprese ed il mondo delle partite I.V.A..
Questa nuova forza sindacale nasce da una esigenza di rappresentare i problemi concreti e quotidiani di tutte quelle imprese che le grosse organizzazioni sindacali non rappresentano adeguatamente per mancanza di informazione sulle piccole e grandi difficoltà di quella che è ormai la parte più importante dell’apparato produttivo italiano.
L’imprenditrice, titolare di una piccola o micro azienda, non ricopre solo questo ruolo poiché, prestando la propria opera, diventa lei stessa un lavoratore che inizia il proprio turno prima dei lavoratori e finisce per ultima e nel contempo ha su di sé anche il peso degli impegni familiari.
Tale imprenditrice si assume tutte le responsabilità ed i rischi perché se l’azienda cresce i lavoratori se ne giovano mentre se si trova in perdita, o in difficoltà produttive e finanziarie, è solo lei a rimetterci.
Il gruppo dirigente della CNE è costituito da imprenditrici e professioniste, ciascuna affermata nel p
no creare una forma nuova di sindacato di impresa, capace di contribuire a sviluppare le proprie aziende e quelle di tutte le associate.
Il progetto è ambizioso, il lavoro da portare avanti sarà duro, ma il nostro gruppo riuscirà a cambiare l’economia perché, forti delle capacità imprenditoriali di ciascuna di noi che sono già emerse in un mondo principalmente al maschile, riusciremo a creare un movimento vasto in tutta la nazione al fine di strappare anche tutti i miglioramenti legislativi necessari per lo sviluppo delle micro piccole e medie imprese. 
Il Nostro obbiettivo è anche quello di creare una rete di imprese  tale da assicurare, attraverso la stipula di convenzioni con altre organizzazioni e aziende fornitrici di servizi,  concreti benefici economici alle aziende associate.